Liposuzione costi

Un vecchio detto dice di non mettere il carro davanti ai buoi.

Purtroppo però l’argomento liposuzione costi si affronta esattamente così, anteponendo il costo alla situazione del paziente.

In rete circolano diversi tariffari sui quali però non siamo al cento percento d’accordo perché rischiano di alimentare la confusione nell’utente.

L’argomento liposuzione costi va considerato con attenzione per evitare di scivolare nel marketing puro, tralasciando l’aspetto fondamentale ovvero il paziente. La medicina e la chirurgia estetica hanno un ruolo importantissimo per le persone che vivono i loro difetti con disagio, però questa situazione non deve essere una leva di marketing che spinga il paziente a cercare l’offerta più conveniente, anche a scapito della sicurezza.

Il mercato offre una forbice di prezzi che parte da 1500 euro a circa 7000 euro il che più o meno vi fa capire che non costa poche centinaia di euro, come un trattamento estetico, ma neanche cifre a quattro zeri. Una prassi che quasi tutti i chirurghi stanno utilizzando e che facilita moltissimo i clienti è il pagamento mediante finanziamento. Questa soluzione consente di rateizzare la spesa dell’intervento in rate accessibili a tutti.

Riassumendo fino a qui abbiamo detto che un intervento di liposuzione può avere prezzi variabili dai 1500€ a 7000€ e che il costo dell’intervento è, spesso, rateizzabile.


Come si ottiene un preventivo personalizzato?


La risposta è solo una, mediante una prima visita dal chirurgo plastico. Perché? Perché è solo verificando cosa c’è da fare che si può arrivare a determinare un costo. Finora si è parlato genericamente di liposuzione costi, ma per cosa?

  • Si tratta del viso, dell’addome, delle gambe, delle caviglie?
  • Si devono affrontare più zone nello stesso intervento? E se si quali, la concomitanza di più zone, per quanto aumenti il prezzo, riduce i costi fissi come la sala operatoria, l’anestesista, il ricovero e lo staff impegnato.
  • Di quanto grasso stiamo parlando? Il costo liposuzione dipende molto dal volume di grasso da rimuovere, un’alta quantità di grasso può far salire il prezzo anche del 20%.

Queste domande sono essenziali per arrivare a stabilire prima di tutto una procedura operativa corretta e in secondo luogo per arrivare a formulare un preventivo corretto e personalizzato. Il nostro consiglio è quello di selezionare almeno due o tre professionisti seri e verificare le loro proposte avendo sempre cura di richiedere le casistiche del chirurgo, con che tecnica di liposuzione operano, se gli ambienti sono idonei (sala operatoria) e con quali macchinari verrà eseguita l’operazione.

FISSA UN'APPUNTAMENTO





Costo della liposuzione e guida al prezzo

Il costo della liposuzione è un fattore importante quando si considera un intervento chirurgico di liposuzione. Tuttavia, la qualità della liposuzione è più importante del costo della liposuzione. Il prezzo, sebbene sia importante, non può essere l’ago della bilancia ai fini della scelta per il paziente.

Scegliere un chirurgo in base al prezzo può rivelarsi sconveniente perché potrebbe rendersi necessario un secondo intervento per porre rimedio a degli esiti indesiderati.

Tra gli esiti indesiderati più comuni della liposuzione low cost ci sono:

  1. Liposuzione incompleta, con pochissime prove che sia effettivamente stata eseguita.
  2. Eccessiva liposuzione che produce un aspetto innaturale o sfigurato.
  3. Risultati irregolari con depressioni sgradevoli nella pelle.
  4. Grandi cicatrici.

Il costo totale per la liposuzione è il risultato della sommatoria di più fattori:

  • Sala operatoria.
  • Personale infermieristico.
  • Test di laboratorio preoperatori.
  • Indumenti e le forniture post-operatorie.
  • Competenze del chirurgo e dell’anestesista.
  • Volume di grasso da rimuovere.
  • Quantità di tempo e sforzo richiesti dal chirurgo
    • Numero di aree da trattare.
    • Dimensione del paziente.
    • Grado di difficoltà previsto.

In genere i prezzi che fanno riferimento a una liposuzione sono riferiti ad una zona specifica, appare evidente però che se il paziente si sottopone a un intervento su più zone, i costi fissi vengono ammortizzati.
Ne risulta che una liposuzione in più zone, pratica abbastanza diffusa, risulta più vantaggiosa economicamente rispetto ad un intervento mirato.

Di seguito riportiamo una traccia dei costi medi per l’intervento di liposuzione in Italia:

Costi medi per la liposuzione in Italia
Liposuzione viso€1.500€2500
Liposuzione addome fianchi€2000€4000
Liposuzione gambe glutei cosce€3000€5000
Liposuzione braccia€1500€2500
Liposuzione caviglie polpacci€1500€2500

Esistono altre variabili che influenzano il prezzo della liposuzione come ad esempio l’esperienza del chirurgo plastico e la sua posizione geografica.

Un chirurgo esperto, con migliaia di interventi realizzati, che ottiene costantemente risultati eccezionali a un costo superiore; come minimo perché lo si deve raggiungere per eseguire l’intervento. Allo stesso tempo i chirurghi che non hanno una richiesta pressante possono offrire sconti o invogliare potenziali pazienti.

Il chirurgo che ha avuto pazienti insoddisfatti o che non ha una buona reputazione può abbassare i prezzi per attirare nuovi pazienti.

Infine vale il detto “non è tutto oro quello che luccica”. In molti casi la pubblicità e il marketing sono i diretti responsabili della fama e della notorietà di alcuni specialisti. Niente di male ci mancherebbe altro ma l’osservatore attento considera che un buon marketing ha un costo e questo costo spesso e volentieri ve lo ritrovate nascosto nella parcella da pagare!

Chiama Ora
Whatsapp
Email