Laserlipolisi costi

Questi due termini sono sinonimi? Lipolaser e Laserlipolisi costi si possono definire sinonimi, la Lipolaser detta anche Laserlipolisi è una variante della tecnica di liposuzione che utilizza un laser per rompere le cellule di grasso. A differenza della liposuzione tumescente dove viene iniettata una soluzione salina mista a anestetico e altre sostanze che contengono il sanguinamento, nella laserlipolisi è il laser a disgregare il grasso senza provocare sanguinamenti.

Lipolaser e Laserlipolisi costi

Lipolaser Una grossa differenza rispetto alla liposuzione tradizionale è che questa tecnica si esegue solo in anestesia locale. Durante l’operazione si è svegli e questo significa meno rischi.

La laser lipo non è un trattamento di perdita di peso e non è adatto a persone che sono significativamente sovrappeso, è più indicato per persone con piccole aree localizzate di grasso persistente a diete e allenamenti.

Sono un candidato per Laser Lipo? Chiunque abbia zone di grasso indesiderate e testarde può essere un candidato per la laserlipolisi. Il candidato ideale dovrebbe essere vicino al peso suo peso ideale, essere sano, possibilmente non fumatore e con un’idea precisa di quello che si può ottenere dall’intervento.

Le persone che hanno una quantità significativa di peso da perdere o sono obese non sono adatte a questo trattamento in quanto è progettato per modellare e modellare il corpo piuttosto che fornire una significativa perdita di peso.

Chiamaci al numero 0283595639 per parlare con il chirurgo!

 

Laserlipolisi costi Pro e contro

Il progresso tecnologico ha trasformato il modo di fare le cose, soprattutto nel campo medico, dove nuove procedure e trattamenti vengono eseguiti ogni giorno grazie alla tecnologia. Una di queste procedure avanzate è la liposuzione laser.

La laserlipolisi può essere interna o esterna.

  1. Nella liposuzione interna, il laser può essere collegato a un dispositivo di aspirazione e viene inserito nell’area da trattare utilizzando una sonda a fibra ottica.
  2. La liposuzione esterna comporta l’uso di una penna laser o un tampone all’esterno del corpo.

Ci sono vari pro e contro del laser lipo. Alcuni di essi includono;

Laser Liposuzione Pro

  1. È un metodo meno invasivo rispetto alla liposuzione tradizionale. I pazienti subiscono meno traumi nelle aree in cui viene applicata la procedura e questo significa meno paura e tempi di recupero più brevi.
  2. Si scioglie il grasso invece di raschiarlo via.
  3. Il laser coagula il sangue nelle zone trattate, ciò significa minori perdite di sangue durante l’operazione.
  4. La coagulazione del sangue elimina anche il gonfiore eccessivo normalmente associato a questa procedura.
  5. Grazie a una dimensione ridotta delle cannule vengono realizzate incisioni molto piccole che riducono la probabilità d’infezione e una volta guarite risultano invisibili.
  6. Non richiede molto tempo e il paziente si riprende rapidamente.
  7. Il trattamento di follow-up non è più semplice rispetto agli altri metodi di trattamento.
  8. Stimola la produzione di collagene che ripristina la tonicità dei tessuti, conferendo un effetto lifting

Laser Liposuzione contro

  1. I costi della liposuzione laser sono mediamente più alti rispetto alla tradizionale.
  2. Non si possono togliere eccessive quantità di grasso.
  3. L’uso improprio del laser può portare a ustioni e alla formazione di cicatrici.
  4. In caso di aumento di peso successivo, le persone possono essere sottoposte a liposuzione, ma non nella stessa area.
  5. Se l’intervento chirurgico non viene eseguito correttamente, potrebbe causare la formazione di grumi.
  6. Ci sono possibilità che gli organi interni sottostanti vengano danneggiati durante il processo di trasmissione del raggio laser.

 

Quali sono i risultati della lipolisi laser?

Con questa metodologia non si perdono grossi volumi di grasso è una tecnica molto precisa e fine, utilizzata per arrivare là dove la liposuzione tradizionale non riesce ad arrivare.

Consente di correggere difetti minimi in zone molto delicate. In alcuni casi per esempio non è neanche prevista l’aspirazione del grasso liquefatto che verrà eliminato naturalmente rientrando nel circolo ematico e da qui smaltito attraverso fegato e reni.

A seconda che il medico usi o meno l’aspirazione, ci si può aspettare di perdere una quantità di grasso simile a un pugno nell’area trattata. Il corpo impiegherà da tre a sei mesi per metabolizzare naturalmente, e quindi eliminare, il grasso liquido.

I risultati migliori e immediati sono quelli in cui viene utilizzata l’aspirazione e comunque sono visibili per la prima volta a 6 settimane e diventano evidenti entro 3 mesi.

Il laser aiuta la pelle?

Il difetto più grande della liposuzione tradizionale è quello di lasciare svuotata la pelle, provocando indirettamente una pelle flaccida e rugosa. La lipolisi laser si basa su un effetto termico. Il laser può vaporizzare, sciogliere i tessuti e coagulare i vasi sanguigni. Ma ancora più importante, il laser stimola la formazione di collagene nella regione, migliorando l’elasticità della pelle e promuovendo la contrazione nelle aree trattate.

Quali sono le migliori aree da trattare con la laser lipolisi?

Il laser dà il meglio di sé in aree dove i volumi da aspirare sono relativamente bassi, ad esempio: doppio mento, addome, maniglie dell’amore, le culotte de cheval, l’interno delle ginocchia.

 

Cosa succede durante la lipolisi laser?

lipolisi laserIl chirurgo, dopo aver disegnato dei riferimenti sulle aree da trattare, inietta un anestetico locale per intorpidire l’area ed effettua una piccola incisione attraverso la quale verrà introdotto il resto dell’anestetico. Questa piccola incisione sarà anche il punto attraverso il quale il laser viene inserito (all’interno di un tubo sottile o cannula). Una volta che l’anestetico ha avuto effetto, il medico inserirà la fibra laser e inizierà il trattamento.

 Il paziente rimane sveglio durante tutta la procedura, senza sentire particolari disagi al più un po’ di pressione o sentirà tirare la zona. In certi casi si può sentire un po’ di calore che deriva dal laser. Il trattamento dura da una a due ore a seconda del numero di aree che si stanno trattando e delle dimensioni dell’area trattata.

Cosa succede dopo il trattamento con la lipolisi laser?

Laserlipolisi costiNonostante l’intervento duri mediamente poco e sia classificato come meno invasivo rispetto a una liposuzione tradizionale, è sempre un intervento. A seguito della procedura si può avere gonfiori e lividi ed è normale provare dolori diffusi per un paio di giorni. Il gonfiore dovrebbe ridursi entro cinque o dieci giorni, tuttavia le ecchimosi possono durare fino a tre settimane.

In generale viene dato una serie di farmaci antinfiammatori e antidolorifici per agevolare la ripresa e tenere sotto controllo eventuali infezioni. Oltre a questo può essere consigliato un indumento di compressione da indossare. Questo aiuterà il drenaggio linfatico e accelera il processo di guarigione.

La maggior parte delle persone può riprendere le normali attività dopo un paio di giorni, ma è necessario evitare attività faticose per un paio di settimane dopo il trattamento.

Lipolaser e Laserlipolisi costi sono quindi termini che si riferiscono ad una stessa procedura, e non sono i soli. La liposuzione laser è conosciuta con molti nomi, come la lipolisi laser, lipo intelligente, laser lipo e liposuzione laser guidata.

Se avete domande sulla Laserlipolisi costi scriveteci o chiamate il 0283595639 siamo a vostra completa disposizione per chiarimenti.

Telefono
Whatsapp
Email